ASSOCIAZIONE LA RONDINE
Associazione La Rondine Odv
Via Mozart, 20 - 20021 Bollate (MI)
02 33300735
pec: associazione.larondine@pec.it
e-mail

MUSICHE E CANTI POPOLARI BIELORUSSI

Il Teatro NO’HMA presenta uno spettacolo di musiche e canti popolari bielorussi
interpretati da Irena Kotvitskaya, etnomusicologa e cantante folk bielorussa.
Attraverso immagini e registrazioni audio raccolte durante i suoi
viaggi offrirà una narrazione storica di questo territorio poco
conosciuto, canzone per canzone.
La Bielorussia è paese ricco di tradizioni. Il canto è il vero cuore
della cultura bielorussa. Le celebrazioni di rituali precristiani
legati al susseguirsi delle stagioni e dei momenti della vita sono
ancora attuali nei villaggi. Durante queste cerimonie, uno degli
elementi più importanti è rappresentato dalle canzoni.

Per chi fosse interessato, nel limite della disponibilità, è possibile
riervare dei posti

LA PRIMAVERA DEI BAMBINI DI CHERNOBYL

FUSO ORARIO

Con il ritorno in Italia all’ora solare, la differenza oraria con la Bielorussia diventa di +2.

FUSO ORARIO

Con l’introduzione in Italia dell’ora legale, la differenza oraria con la Bielorussia torna a +1, normale differenza di fuso.

LA CENTRALE EKOTES, UN’ALTRA CHERNOBYL IN UCRAINA

Dal 2014 è attiva la centrale termoelettrica a biomasse “EkoTES” nella città di Ivankiv (Ucraina).
La provincia di Ivankiv è ai confini della zona di esclusione di Chernobyl ed è stata fortemente contaminata dal fall-out dell’incidente nucleare e continua ad essere ricontaminata dai fall-out degli incendi che avvengono ogni estate nei boschi della zona di esclusione.
La centrale di Ivankiv” brucia oltre 600 tonnellate al giorno di legname prelevato nelle zone contaminate di Ivankiv e , illegalmente, anche nell’area di esclusione.
La dispersione nell’aria di fumi radioattivi è notevole e possono ricadere anche sui territori europei. Pure grave e notevole è la contaminazione delle ceneri prodotte dalla combustione, ceneri che vengono utilizzate come fertilizzante per i terreni agricoli. Terreni da dove proviene molto del grano importato in Europa. Nel 2016 l’Italia ha importato dall’Ucraina oltre 600.000 tonnellate di grano.
L’organizzazione MIC ha lanciato la sottoscrizione di una petizione da presentare alla Commissione europea per la chiusura di EkoTes.
Vi invitiamo ad aderire e a divulgare

CENA DI BENEFICENZA

Alla manifestazione parteciperà anche il Sindaco di Münster Christina Fleckenstein, accompagnata da una delegazione di undici membri del Consiglio Comunale della città tedesca gemellata con Muggiò.

5 x MILLE

Si avvicina il periodo delle dichiarazioni dei redditi.
Ricordatevi di sostenere l’associazione destinando il vostro 5 x mille.
Basta scrivere il nostro codice fiscale 04698950484 nell’apposita casella.
Con questo contributo la Rondine può più efficacemente aiutare chi ha bisogno.
Ricordatelo anche ai vostri amici
Grazie

IL FREDDO NEI VILLAGGI

Questa la temperatura nei villaggi questa mattina